I cookie sono piccoli file memorizzati nel tuo browser. Sono utilizzati per scopi tecnici, funzionali e di analisi. Continuando a navigare nel nostro sito web l’utente acconsente al loro impiego. È possibile modificare le impostazioni dei cookie del browser in qualsiasi momento.

Numero Verde Contattaci su WhatsApp
MSP Italia CONI Ministero Dell'Interno EHFA Aces Europe Europe Active Ministero Del Lavoro e Delle Politiche Sociali Ministero Dell'Ambiente Protezione Civile

Glutei: velocizzare il rassodamento

Glutei: velocizzare il rassodamento

Arriva l’estate e si sa in vista della prova costume i glutei rimangono sempre in cima alla Top Ten delle parti del nostro corpo più difficili da rassodare. Solitamente, circa 1 mese prima dell’estate, in palestra si nota una tendenza prevalentemente del pubblico femminile a:

  • allenarsi 2 ore al giorno , 6 giorni su 7
  • tempestare ogni giorno i glutei di esercizi

Questi comportamenti fanno in modo che la muscolatura dei glutei non abbia il tempo necessario per recuperare e super compensare, fattore questo ultimo FONDAMENTALE per il rassodamento (rassodamento= aumento modesto del volume muscolare, in seguito a supercompensazione + riduzione del grasso sottocutaneo che riveste il muscolo). A seguire un esempio di work-out mirato ai glutei senza rischiare di sovraccaricarli.

Nota: per brevità è stato omesso sia il riscaldamento iniziale che il defaticamento alla fine della seduta di allenamento.

Giorni di allenamento: Lunedì e Giovedì
EsercizioSetRepsPausaCarico
Ripetere il circuito 5 volte
Ponte a terra110NessunaSoggettivo
Affondi manubri112 (per gamba)NessunaSoggettivo
Good morning110NessunaSoggettivo
Salita su panca110 (per gamba)NessunaSoggettivo
3’ cardiostep
10Nessuna


Giuseppe CrisafulliA cura di Dr.ssa Giuseppe Crisafulli
Visualizza tutti i suoi articoli