I cookie sono piccoli file memorizzati nel tuo browser. Sono utilizzati per scopi tecnici, funzionali e di analisi. Continuando a navigare nel nostro sito web l’utente acconsente al loro impiego. È possibile modificare le impostazioni dei cookie del browser in qualsiasi momento.

Numero Verde Contattaci su WhatsApp
MSP Italia CONI ASI Ministero Dell'Interno EHFA Aces Europe Europe Active Europe Active Europe Active Ministero Del Lavoro e Delle Politiche Sociali Ministero Dell'Ambiente Protezione Civile

Glutei: velocizzare il rassodamento

Glutei: velocizzare il rassodamento

Arriva l’estate e si sa in vista della prova costume i glutei rimangono sempre in cima alla Top Ten delle parti del nostro corpo più difficili da rassodare. Solitamente, circa 1 mese prima dell’estate, in palestra si nota una tendenza prevalentemente del pubblico femminile a:

  • allenarsi 2 ore al giorno , 6 giorni su 7
  • tempestare ogni giorno i glutei di esercizi

Questi comportamenti fanno in modo che la muscolatura dei glutei non abbia il tempo necessario per recuperare e super compensare, fattore questo ultimo FONDAMENTALE per il rassodamento (rassodamento= aumento modesto del volume muscolare, in seguito a supercompensazione + riduzione del grasso sottocutaneo che riveste il muscolo). A seguire un esempio di work-out mirato ai glutei senza rischiare di sovraccaricarli.

Nota: per brevità è stato omesso sia il riscaldamento iniziale che il defaticamento alla fine della seduta di allenamento.

Giorni di allenamento: Lunedì e Giovedì
EsercizioSetRepsPausaCarico
Ripetere il circuito 5 volte
Ponte a terra110NessunaSoggettivo
Affondi manubri112 (per gamba)NessunaSoggettivo
Good morning110NessunaSoggettivo
Salita su panca110 (per gamba)NessunaSoggettivo
3’ cardiostep
10Nessuna


Giuseppe CrisafulliA cura di Dr.ssa Giuseppe Crisafulli
Visualizza tutti i suoi articoli