I cookie sono piccoli file memorizzati nel tuo browser. Sono utilizzati per scopi tecnici, funzionali e di analisi. Continuando a navigare nel nostro sito web l’utente acconsente al loro impiego. È possibile modificare le impostazioni dei cookie del browser in qualsiasi momento.

Contattaci su Telegram Contattaci su Facebook Contattaci su WhatsApp
Numero Verde Contattaci su Telegram Contattaci su Facebook Contattaci su WhatsApp
ASI CONI Ministero Dell'Interno EHFA Aces Europe Europe Active Europe Active Europe Active Yoga Alliance Ministero Del Lavoro e Delle Politiche Sociali Ministero Dell'Ambiente Protezione Civile FIN FitnessWork

Scopri la differenza tra un corso di formazione in aula e un corso di formazione online

Scopri la differenza tra un corso di formazione in aula e un corso di formazione online

La comunità moderna si trova in un periodo di transizione, dove l’innovazione e l’evoluzione tecnologica stanno fortemente modificando il modo di operare. Conseguentemente anche la formazione si evolve velocemente divenendo sempre più "smart" e consentendoci di mantenere aggiornato il nostro know-how più facilmente.

In questo contesto, tutti gli istruttori fitness devono apprendere nuove tecniche e trovare strumenti sempre più efficienti per migliorare la gestione del proprio tempo. In italia, tuttavia, sono ancora pochi gli istruttori che sfruttano pienamente le opportunità offerte dalla formazione professionale.

La formazione continua non deve però essere intesa come una spesa, quanto più come un investimento in crescita personale. Un investimento che presuppone un’attenta analisi dei risultati desiderati, al fine di massimizzarne la resa.

Ma quali sono i vantaggi della formazione in aula e quali quelli della formazione online? Si tratta, fondamentalmente, di due approcci differenti che mirano ad un risultato comune: la formazione concepita come un percorso di empowerment.

Perché scegliere un corso di formazione in aula

Il corso di formazione frontale è tutt’ora la modalità più utilizzata nel territorio italiano. Questo perché tale metodo, forte di decenni di consolidamento nel tempo, ad oggi continua ad offrire numerosi vantaggi. Il primo, e forse più evidente, è il contatto umano tra docente e corsista. Le abilità di un buon formatore faranno sì che la presenza di una persona fisica, il suo timbro di voce ed il gesticolare permetteranno una comunicazione più efficace e stimolante, oltre ad una più facile memorizzazione delle informazioni trasmesse. Un altro degli aspetti positivi è la possibilità di poter interagire con il formatore, ponendo quesiti durante la lezione. Questo fa sì che il coinvolgimento dei discenti sia superiore rispetto ad un corso di formazione online.

Perché scegliere un corso di formazione online

Il vantaggio della FAD (formazione a distanza) non è solo a livello di costo, ma soprattutto di flessibilità. I corsi di formazione online vengono spesso preferiti proprio per l’aspetto logistico: frequentare un corso non in presenza vuol dire poter accedervi da qualunque parte, abbattendo i costi di trasporto ed il tempo fisico necessario a raggiungere le strutture indicate. Un corso in aula obbliga i partecipanti ad orari fissi. Spesso potrebbe accadere di dover saltare delle lezioni per impegni personali o lavorativi e le lezioni perse non saranno rimborsate. Un corso online, di converso, richiede soltanto un dispositivo di connessione ad Internet.

Le lezioni possono avvenire in sincrono, con interazioni simultanee tra studente e docente, oppure in asincrono, con interazioni tra i soggetti in tempi differenti. Nella maggior parte dei casi queste avvengono in maniera asincrona, favorendo così i discenti, che possono organizzare la propria formazione a seconda degli impegni personali. Tuttavia, non di rado possono verificarsi interazioni sincrone come, ad esempio, durante webinar o conferenze online.

Questa metodologia sta sempre più divenendo la preferita degli istruttori fitness in Italia in quanto, a causa di impegni ed imprevisti lavorativi, sono spesso costretti a posticipare le sessioni dei corsi di interesse.

Conclusioni

Naturalmente, a conclusione di questa breve disamina, non c’è una risposta sempre giusta ma in linea di massima: se si possiede un proprio metodo di studio, si è abituati ad apprendere per mezzo di libri, guide o video-tutorial e non si dispone di tutto il tempo richiesto dai corsi di formazione in aula, dovreste prediligere i corsi di formazione online, che vi consentiranno di dover presenziare in aula unicamente durante lo svolgimento delle lezioni pratiche. Diversamente, se tempo e durata delle sessioni di un corso in aula non sono per voi un problema, sicuramente trarrete maggiori vantaggi nel prender parte ai corsi di formazione frontali.